RocketTheme Joomla Templates
     
Home Protezione catodica Realizzazione di impianti a corrente impressa
Realizzazione di impianti a corrente impressa PDF Stampa E-mail

Il metallo da proteggere è portato a un potenziale elettrico di sicurezza mediante una corrente impressa da una forza elettromotrice (f.e.m.). Il collegamento deve essere tale che il metallo si comporti da catodo mentre l'anodo è una diversa parte metallica generalmente destinata a consumarsi (anodo solubile); nella pratica la f.e.m. è generalmente fornita da un alimentatore in corrente continua adeguato allo scopo

 
FacebookTwitterGoogleLinkedinArea_riservata
 55 visitatori online