RocketTheme Joomla Templates
     
Home Protezione catodica Posa in opera di dispersori verticali ed orizzontali
Posa in opera di dispersori verticali ed orizzontali PDF Stampa E-mail

 

I dispersori  superficiali, sono classificati come quei dispersori i cui anodi sono posati orizzontalmente ad una profondità maggiore di 1,5m dal piano di campagna e quei dispersori i cui anodi sono posati verticalmente in un foro la cui profondità è uguale o minore di 10mt, UNI.10835

Nel caso in cui non è possibile rispettare le distanze dalla struttura da proteggere e dalla struttura di terzi, in conformità alla UNI.11094, oppure, nel caso in cui gli strati di terreno superficiali presentano una resistività elevata, è opportuno installare un dispersore profondo in un foro la cui profondità massima non deve essere maggiore di 100mt.

 

Ultimo aggiornamento Mercoledì 27 Giugno 2012 09:35
 
FacebookTwitterGoogleLinkedinArea_riservata
 32 visitatori online